Dichiarazione consolidata di carattere Non Finanziario 2019

Il nostro obiettivo è promuovere il benessere dei Soci e dei Territori in cui operiamo, contribuendo a creare un benessere da trasmettere alle prossime generazioni, all’interno di un percorso sostenibile.

 

Lettera del Presidente
Il presidente Giorgio Fracalossi
 

La redazione della Dichiarazione consolidata di carattere Non Finanziario coincide con un periodo nel quale molte delle nostre certezze sono messe in discussione.

Un virus sconosciuto e invisibile ha invaso improvvisamente le nostre vite, inflitto sofferenze e tensioni, stravolto le nostre abitudini e generato una situazione completamente nuova in tutto il mondo. In alcune aree dove siamo fortemente insediati come Gruppo, il contagio ha colpito con particolare durezza. Per rispondere in maniera immediata, ci siamo subito posti in prima linea e da subito abbiamo agito.
Sul piano organizzativo, della salute e sicurezza, della tutela delle Persone, e ancor di più nel sostegno alle Comunità, abbiamo fatto e vogliamo continuare a fare la nostra parte.

Coerentemente con il radicamento territoriale e la vocazione locale che ci contraddistinguono, ci siamo messi a disposizione delle Comunità individuando misure di sostegno concrete, che consentono alle famiglie e alle imprese in difficoltà di ottenere delle moratorie specifiche sui mutui in essere. Alle iniziative che hanno visto il coordinamento di Cassa Centrale, le Banche del Gruppo hanno affiancato linee di credito specifiche con plafond dedicati e condizioni agevolate, donazioni dirette, attività di raccolta fondi e altre iniziative, generando una pluralità di interventi che rappresenta il contributo del Gruppo alle necessità che si sono manifestate nei Territori, per poter superare questa situazione di difficoltà.

La nostra vicinanza continuerà, anche nelle prossime situazioni che si presenteranno.

Il 31 dicembre 2019 si è concluso il primo anno di operatività del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano (nel seguito “Gruppo” o “Gruppo Cassa Centrale”). Con l’avvio del Gruppo è terminata la fase transitoria del percorso di riforma durato quasi 4 anni, che ha coinvolto tutte le componenti del sistema, rivedendo profondamente ruoli, compiti e responsabilità delle strutture a servizio delle Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Raiffeisenkassen. Ne è nata un’articolazione che, sul piano normativo e organizzativo, rappresenta un unicum in Europa.

Nel primo anno di operatività, sono stati continui i confronti per cercare il giusto equilibrio tra l’autonomia di tante Banche cooperative fortemente radicate nelle loro Comunità e le sinergie che derivano dal far parte di un Gruppo, con le graduali convergenze che la ricerca di economie di scala porta con sé. Rappresentano esempi significativi in questo campo la profonda riorganizzazione nei servizi alle Banche, che si è concretizzata ad inizio 2020 nella nascita di Allitude, la costante crescita nei volumi e nella qualità dei servizi delle controllate Assicura e NEAM, la progressiva valorizzazione delle potenzialità di Claris Leasing e di Centrale Casa.
Mantenendo in equilibrio l’autonomia delle Banche e le sinergie derivanti dall’essere un Gruppo, vogliamo valorizzare e ulteriormente migliorare la nostra attenzione ai Territori, in linea con i nostri valori, svolgendo quella funzione sociale che la Costituzione attribuisce alla Cooperazione.

Sentiamo forte la responsabilità di garantire la continuità e lo sviluppo dello straordinario patrimonio rappresentato dalla Cooperazione di Credito, collaborando attivamente per il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche nelle nostre Comunità, come sancito dagli Statuti delle Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Raiffeisenkassen del Gruppo. Il Consiglio di Amministrazione, rinnovato a inizio 2019, ha lavorato intensamente e in piena collaborazione con la Direzione e la struttura.

A marzo 2020, sono state definite le linee strategiche di sviluppo del nostro Gruppo, che prevedono le seguenti direttrici:

  • prossimità e vicinanza alle Comunità, alle famiglie e alle piccole e medie imprese del Territorio di riferimento, facendo leva sulla presenza capillare e sul forte radicamento delle Banche del Gruppo;
  • attenzione alla comprensione dei bisogni, anche in logica proattiva, Lettera agli stakeholder adottando strumenti adeguati a supportare i processi commerciali lungo tutto il ciclo di vita del servizio al cliente;
  • semplicità e convenienza dell’offerta basata su soluzioni appropriate e prodotti equilibrati, consoni ai propri Soci e Clienti, con logiche di prezzo volte a favorire la trasparenza e la redditività complessiva della relazione nel tempo;
  • leadership bancaria e spinta a un graduale rafforzamento ed estensione della base di Clienti nelle aree a minore presenza, facendo leva su un concept di filiale da evolvere, sulla multicanalità e su innovative soluzioni tecnologiche.

Nella definizione degli obiettivi strategici, sono stati tenuti in considerazione i temi della sostenibilità, parte di un percorso che promuove i Valori cooperativi, tratto distintivo e allo stesso tempo unificante del Gruppo Cassa Centrale. In questo contesto sono state riprese alcune iniziative già avviate, che vengono richiamate all’interno della Dichiarazione: prima fra tutte, la pluralità di interventi di attenzione al Territorio, che nel 2019 ha visto più di 22mila interventi tra iniziative di beneficenza e sponsorizzazioni, per un valore complessivo di oltre 27 milioni di Euro.

Siamo un Gruppo che crede fortemente nella propria vocazione territoriale e mutualistica.
Cassa Centrale assicurerà la circolarità delle best practice tra le iniziative a rilevanza sociale e ambientale messe in pratica dalle Banche, con l’obiettivo di valorizzare sempre meglio la nostra specificità. È nostra intenzione promuovere iniziative concrete diffondendo la cultura e il valore della sostenibilità a Collaboratori e Comunità. Lo faremo sia attraverso azioni dirette, come l’acquisto di energia elettrica da fonti rinnovabili, che sensibilizzando i nostri Soci e Clienti: promuovendo gli investimenti nei comparti sostenibili del nostro fondo NEF e prestando un’attenzione particolare alla ricaduta ambientale e sociale dei nostri finanziamenti.

L’attenzione alle Persone – Soci, Clienti, Collaboratori – è oggi e rimarrà anche in futuro al centro del nostro operare.

Giorgio Fracalossi

"Sentiamo forte la responsabilità di garantire la continuità e lo sviluppo dello straordinario patrimonio rappresentato dalla Cooperazione di Credito. La nuova articolazione del Gruppo Cassa Centrale – Credito Cooperativo Italiano conferma e rinforza la volontà di essere al fianco dei nostri territori, e di collaborare attivamente per il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche nelle nostre Comunità"

 

 

Lo Statuto delle Banche del Gruppo e l'Agenda 2030
Come Gruppo Bancario Cooperativo operiamo secondo valori e principi orientati ad Obiettivi di Sviluppo Sostenibile così come individuati dalle Nazione Unite

Insieme, abbiamo costruito un Gruppo per continuare a creare benessere condiviso e rendere attuale un modello di sviluppo originale, dove la differenza è un valore e l’identità locale un principio.

Dichiarate nell’Art. 2 dello Statuto delle Banche del Gruppo, le nostre finalità sociali, culturali ed economiche connotano una natura sostenibile che abbiamo ricondotto agli Obiettivi dell’Agenda 2030. Fondati sui valori di cooperazione, mutualità e localismo, continueremo a contribuire alla creazione del bene comune.

  • Sconfiggere la povertàPromozione del miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche
  • Sconfiggere la fame
  • Salute e benesserePromozione dell’educazione alla previdenza
  • Istruzione di qualità
  • Parità di genere
  • Energia pulita e accessibile
  • Lavoro dignitoso e crescita economicaPromozione dello sviluppo della cooperazione e dell’educazione al risparmio
  • Imprese, innovazione e infrastrutture
  • Ridurre le disuguaglianzePromozione della coesione sociale
  • Città e comunità sostenibili
  • Consumo e produzione responsabiliPromozione della crescita responsabile e sostenibile
  • Lotta contro il cambiamento climatico
  • La vita sulla Terra
  • Page, giustizia e istituzioni solide
  • Partnership per gli obbiettivi

Scarica il pdf

Value Creation e Sostenibilità del business
Un modello di business responsabile orientato alla creazione di valore condiviso
44,21,19,16

Collaboratori

Fornitori

Valore
economico
trattenuto
dal sistema
di impresa

Stato, enti e
istituzioni, comunità

Valore economico generato e distribuito

La creazione di valore economico sostenibile nel tempo e per il territorio è l’obiettivo primario del Gruppo in quanto condizione indispensabile per remunerare tutti gli stakeholder

Matrice di Materialità

Analisi di materialità

Gli 11 temi individuati come materiali per il Gruppo Cassa Centrale

Offerta di Prodotti e Servizi alla Clientela

Allo scopo di garantire un’offerta adeguata, il Gruppo struttura e aggiorna nel continuo un portafoglio di prodotti e servizi identificati e sviluppati rispondendo ai principi che orientano il Credito Cooperativo.

L’offerta si rivolge sia alle Banche del Gruppo e alle Banche clienti, alle famiglie e alle imprese tramite i servizi di Cassa Centrale Banca e delle Società del Gruppo.

Supporto alle imprese, alle famiglie e alle persone
Supporto alle banche
Credito e finanza responsabile
Attenzione al cliente

Indietro

Supporto alle imprese, alle famiglie e alle persone

“Il Gruppo dispone di un’offerta che favorisce lo sviluppo del tessuto socio-economico del nostro Paese, fornendo prodotti bancari e finanziari differenziati ed innovativi in grado di rispondere alle esigenze della clientela e per far fronte alle sfide del mercato. Attraverso un sistema di Banche fortemente radicate nei Territori di appartenenza, il Gruppo è in grado di rispondere a tutti i bisogni tipici espressi dalle famiglie e dalle imprese”.

Indietro

Supporto alle banche

Affidabilità, efficienza operativa, innovazione: affinché le Banche del Gruppo e le Banche Clienti possano far fronte alle sfide del mercato, forniamo servizi di intermediazione di qualità e una vasta gamma di soluzioni di investimento innovative coerenti con le esigenze della loro clientela.

Indietro

Credito e finanza responsabile

Investire nel rispetto dei diritti delle persone e dell’ambiente.

Indietro

Attenzione al cliente

Buone regole, competenze chiare e definite, comportamenti responsabili sono le basi su cui poggia la salvaguardia del Cliente.


Nella relazione con il Cliente risultano fondamentali anche gli elementi meno tangibili, come ad esempio la trasparenza delle condizioni contrattuali, la rapidità e la chiarezza nel ricevere le informazioni, il rispetto delle condizioni di privacy necessarie a garantire una gestione dei rapporti efficiente e rispettosa dei loro bisogni

Attenzione al Territorio e all'Ambiente
Cooperativi. Sostenibili. Responsabili.

Soci

Il valore del benessere condiviso

Siamo il primo Gruppo Bancario Cooperativo nato in Italia. Siamo Banche fatte da Persone che mettono al centro le altre Persone: poniamo particolare attenzione all’offerta ai Soci Cooperatori di servizi che rispondano al meglio alle loro esigenze di vita, affinché possiamo contribuire concretamente allo sviluppo economico, sociale e culturale delle Comunità locali.

450 mila
Soci
+16 mila
Soci nel 2019
91,9
Soci per tipologia

Persone
fisiche

Aziende e
Associazioni

TERRITORIO

Localismo

Circa il 23% degli sportelli è ubicato in Comuni di popolazione inferiore ai 3.000 abitanti, a fronte del 9% delle altre banche, ed in 313 Comuni, il Gruppo rappresenta l’unica presenza bancaria

RELAZIONI

Cooperazione

Il rapporto basato sul costante dialogo e sul coinvolgimento attivo dei propri stakeholder è espressione della responsabilità che il Gruppo ha nei confronti del territorio con cui si relaziona.

COMUNITÀ LOCALI

Contribuire

Diamo valore a ogni iniziativa delle Comunità di cui facciamo parte, perché dal valore nascono ricchezza e benessere condivisi.

 

7,5
milioni di Euro
Destinati ai fondi mutualistici per la promozione e lo sviluppo della Cooperazione
12,22,13,37,16
22.666
INIZIATIVE
pari a
27,3
milioni di Euro


Attività socio-assistenziali


Cultura, attività di
formazione e ricerca


Promozione del Territorio
e delle realtà economiche


Sport, tempo libero
e aggregazione


Iniziative a favore
dei Soci

AMBIENTE

L’ambiente, il bene comune più importante

Abbracciare i valori di Sostenibilità e Responsabilità per noi significa anche tutelare le risorse ambientali.

Sappiamo che per contribuire concretamente al benessere delle Comunità è necessaria una salvaguardia attiva dell’ambiente. Il nostro impegno passa da una serie di iniziative con cui intendiamo realizzare e sensibilizzare a uno sviluppo che vada in concomitanza a un basso impatto ambientale.

 

1,2
milioni di clienti
Ricevono solo documentazione elettronica
64%
consumi
Energia elettrica da fonti rinnovabili
750
milioni di Euro
AuM in comparti NEF ESG
L’ATTENZIONE VERSO I COLLABORATORI

Il lavoro quotidiano di più di 11 mila Persone rappresenta un grande valore per il nostro Gruppo: ogni giorno, con passione e spirito di collaborazione, rispondono alle esigenze dei Soci e dei Clienti, costruendo con essi una relazione di fiducia, conoscenza e attenzione all’origine del nostro modo di fare banca.

41%
Collaboratrici Donne
655
Nuovi assunti nel 2019
2,47%
Tasso di assenza
Prima di tutto, Persone

Donne e Uomini di valore legati alle proprie Comunità,
che credono e si impegnano giorno dopo giorno nello sviluppo del Territorio secondo i principi della Cooperazione.

78,11,5,3,3
Tipologia di formazione erogata dal gruppo

Tecnico specialista

Altro

Salute e sicurezza

Induction

Manageriale

46,68
Ore di formazione per dipendente
Valorizzazione del Personale

Riconosciamo e valorizziamo il potenziale delle nostre Persone, tutelandone innanzitutto la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e svolgendo piani di formazione anche in partnership con le Università, canale fondamentale per l’inserimento di giovani neo-laureati: nel 2019, 300 nuovi collaboratori avevano meno di 30 anni – a fronte dell’età media di 44 anni.

Politiche ESG
(Environmental, Social and Governance)

Come Gruppo riconosciamo l’importanza di operare perseguendo i principi di legalità, moralità, professionalità, integrità e trasparenza, in coerenza con i nostri obiettivi di business. Per questo Cassa Centrale e le Banche del Gruppo hanno adottato le prime 4 politiche in materia di sostenibilità.

Politica anticorruzione

La Policy Anticorruzione descrive la Politica adottata dal Gruppo per ispirare, regolare e controllare preventivamente i comportamenti al fine di mitigare il rischio di violazioni di norme in materia di corruzione.

 

Approfondisci

 

Politica ambientale

La Policy Ambientale descrive la Politica adottata dal Gruppo per ispirare, regolare e controllare preventivamente i comportamenti da rispettare in materia ambientale. Il Gruppo infatti promuove il benessere della comunità locale e il suo sviluppo economico, sociale e culturale attraverso una attività imprenditoriale a “responsabilità sociale” e pone, tra gli obiettivi di business, il perseguimento della creazione di valore per tutti i suoi stakeholder.

 

Approfondisci

 

Politica sui diritti umani

La Policy sui diritti umani descrive la Politica adottata dal Gruppo per ispirare, regolare e controllare preventivamente i comportamenti da tenere con particolare riferimento al rispetto dei Diritti Umani fondamentali e delle condizioni di lavoro basilari al fine di contribuire, nel lungo periodo, a creare valore sostenibile per tutti gli stakeholder.

 

Approfondisci

 

Politica sulla diversità

La Policy sulla diversità descrive la Politica adottata dal Gruppo per ispirare, regolare e controllare preventivamente i comportamenti da tenere nel rispetto della diversità, dell’inclusione e delle pari opportunità nel luogo di lavoro.

 

Approfondisci

 

Scarica i documenti

Lettera del presidente Scarica il pdf

Noi e l’agenda 2030 Scarica il pdf

La Sostenibilità in breve Scarica il pdf

Dichiarazione consolidata di carattere Non Finanziario 2019 Scarica il pdf

Archivio documentale completo Approfondisci

Relazione finanziaria annuale Esercizio 2019

Approfondisci